austria-itinerario-moto-nockalmstrasse

Austria in moto: 5 Itinerari montani da mozzare il fiato

L’Austria è un paese che racchiude al suo interno numerose anime. Si tratta di un luogo davvero meraviglioso, che mette a disposizione degli appassionati delle moto una lunga serie di strade mozzafiato. Ecco 5 itinerari montani che ogni motociclista dovrebbe tenere in seria considerazione, per un viaggio all’insegna della riscoperta di una natura incontaminata.

In moto sulla strada panoramica del Silvretta

austria-itinerario-moto-silvretta

Nel bel mezzo del Tirolo, sorge la Strada panoramica del Silvretta. Quest’ultima si trova nell’area ovest dell’Austria e non è molto distante né dalla Svizzera, né dall’Italia. È possibile arrivarci tramite l’Umbrail e lo Stelvio dall’Italia, o anche superando il Passo Resia.

L’itinerario consigliato parte dalla località di Landeck e prosegue verso il confine con la regione del Vorarlerg. Dopo una discesa, si giunge ad un bivio per poi girare a destra e salire fino a Flexenpass.

Il percorso va avanti lungo Zuers e Warth, per poi salire fino alla vetta dell’Hochtannebergpass e intraprendere una sequenza di tornanti, fino ad arrivare ad Au. Si attraversa così il pedaggio a Partenen dopo una salita di una trentina di chilometri, quindi si sale ancora fino a Bielerhöhe. Qui è possibile visionare il lago di Silvretta o mangiare presso un ristorante. Dopo aver visto anche il lago artificiale Kops Stausee, non resta altro da fare che riposare presso la stazione di Landeck.

 

Il Lago di Costanza

austria-itinerario-moto-lago-di-costanza

Il meraviglioso Lago di Costanza si trova esattamente al confine tra Austria, Svizzera e Germania, con una piccola deviazione nel Liechtenstein. Anche in questo caso, la strada è ricca di suggestioni.

Si parte dalla città locale di Costanza per prendere l’autostrada, con l’occasione di ammirare l’Isola di Mainau. Verso nord, è invece possibile conoscere la cittadina di Radolfzell am Bodensee, per poi dirigersi verso la svizzera Schaffhausen. Quindi, giunge finalmente il momento di sconfinare in Austria, toccando la splendida città di Bregenz. Quest’ultima si trova a metà strada tra il monte Pfander e il fiume Bodensee.

Infine, per tornare a Costanza, si sconfina di nuovo in Svizzera e più precisamente a San Gallo. Con un viaggio del genere, il relax è assicurato.

 

Tra Innsbruck e Linz

austria-itinerario-moto-innsbruck-linz

Non bisogna perdersi neanche questo itinerario nell’Alta Austria, con partenza a Innsbruck e arrivo a Linz.

La località di partenza è perfetta sia in inverno che in primavera, con la chance di vedere colori e paesaggi differenti. Innsbruck è la città principale del Tirolo e offre numerose opportunità ai turisti a bordo della moto, dal palazzo di Hofburg al Museo Swaroski, passando per i giardini pubblici.

Dopo aver costellato le montagne delle Dolomiti, si prosegue fino a Salisburgo, la città di Mozart che proietta in un mondo fatto di pura naturalezza. Da qui si giunge ad Hallstatt, luogo all’insegna dei Giardini e delle Ville Imperiali e con un centro storico altamente tradizionale. Ora tocca dirigersi verso il traguardo di Linz, bagnato dal fiume Danubio e immerso in paesaggi meravigliosi. La cittadina è immersa nell’ampio Parco Nazionale Alti Tauri e comprende il lago Tristachersee, molto amato da ogni motociclista.

 

Il territorio del Salzkammergut

austria-itinerario-moto-salzkammergut

Tra Alta Austria, Stiria e area di Salisburgo sorge il Salzkammergut, altro luogo intriso di autentica tradizione. Il suo fascino è talmente elevato che viene considerato come un Patrimonio dell’Umanità da parte dell’Unesco.

Anche stavolta, ci si può immergere nella già citata Salisburgo e prendere parte ad un tragitto dalla durata di circa tre ore e mezza. L’itinerario prosegue in direzione Vienna/Linz, fino a raggiungere Unterach am Attersee. Si toccano numerose altre città, tra le quali Bad Ischl, St.Wolfgang in Salzkammergut e Vorderwiestal, per poi tornare in partenza. Tra le attrazioni da non perdere senza alcun dubbio, vanno segnalati le storiche miniere di sale, una vista panoramica incantevole, la grotta di ghiaccio, il centro di Kammer-Schörfling am Attersee.

 

La Nockalmstrasse, il vero paradiso dei motociclisti

austria-itinerario-moto-nockalmstrasse

Concludiamo con una strada altamente iconica per ogni motociclista. La Nockalmstrasse sembra essere fatta proprio per chi ama i mezzi motoristici a due ruote. La quasi totale assenza di case fa in modo che ogni biker possa attraversarla ad alta velocità, scoprendo fino in fondo tornanti mozzafiato.

È possibile partire dall’Italia, precisamente dalla friulana Tarvisio, per attraversare il Valico di Coccau e toccare Villach. Qui ci si trova in Carinzia, a bordo del fiume Drama, con la chance di trascorrere qualche giorno di pace presso un bel centro termale. Ci si dirige poi verso Richenau e si arriva nella strada in questione, per attraversare ben 52 tornanti. Da qui, si arriva a Innerkrems, nel cuore della Carinzia, per portare a termine un itinerario da urlo.